Sulla depurazione del Fegato

disintossicare-il-fegatoIl fegato, la grande ghiandola che assolve a numerose e importantissime funzioni organiche, viene purtroppo maltrattato da molti dei nostri comportamenti.
Un’alimentazione scorretta e sbilanciata, l’eccessivo consumo di cibi fritti, un’iperalimentazione, uno stile di vita caratterizzato da sedentarietà e gli ambienti di lavoro inquinati, portano il fegato ad espletare in maniera insufficiente alcune delle sue più importanti funzioni.
Va da sè che l’abuso di sostanze tossiche come alcool e fumo, l’utilizzo eccessivo e troppo disinvolto dei farmaci, in primis quelli a base di cortisone, e le malattie virali possono portare ad una compromissione dell’organo.
I principali disturbi possono essere sonnolenza dopo i pasti, nausee, bocca amara, alito pesante, flatulenza, digestione lenta, stitichezza, emicranie postprandiali, talvolta disturbi dermatologici come acne e forfora.
Variazioni dell’umore, irritabilità, insonnia o addirittura lieve depressione compaiono o si accentuano talvolta in particolari periodi dell’anno.
Naturalmente di fronte a questo disordine generale dell’organismo si impone il ritorno all’armonia di tutte le funzioni alterate; in particolare sarà necessario agire sulle funzioni epato-biliari, pancreatiche, renali ed intestinali.
La fitoterapia suggerisce un intervento detossificante valido, che affiancato a un’alimentazione corretta, sana ed equilibrata, oltre che a una maggiore introduzione di liquidi tende a stimolare la funzionalità epatica e renale.
Molte sono le erbe che posseggono proprietà depurative e diuretiche, e il loro uso può risultare utile sia nei periodi più stressanti sia nei cambi di stagione.
Per fare un esempio uno degli integratori depurativi più efficaci che si trova qui alla farmacia di Villanova è lo ‘Sciroppo di Carciofo’.
Questo integratore liquido contiene estratti fluidi di Carciofo ad azione coleretica, di Cardo Mariano che con la sua silimarina (principio attivo flavonoide) esercita un’azione depurativa e protettiva sul fegato, il Tarassaco che combatte la ritenzione idrica e purifica le vie urinarie, oltre ad essere un ottimo disintossicante e un aiuto per l’espulsione dal fegato del colesterolo in eccesso, e infine contiene il Boldo, colagogo, digestivo e leggermente lassativo. Basta assumerne un cucchiaio a fine pranzo e/o cena tal quale o diluito in acqua.